Immagini del Gruppo Micologico Biellese per “Su Calendariu 2018”

Sa Die de sa Sardigna a Nuraghe Chervu

Sabato 16 dicembre – questa sera, alle ore 21, nelle sale della biblioteca Su Nuraghe, in via Galileo Galilei, 11, a Biella, verrà inaugurata la mostra fotografica “Migrazione di animali e vegetali: funghi di Piemonte e di Sardegna”. La rassegna è frutto della collaborazione con il Gruppo Micologico Biellese presieduto da Roberto Pozzi. Testi e immagini sono del naturalista Lucio Bordignon e dell’esperto micologo Renato Tizzoni, arricchiti da altri scatti fatti da Robin Cara, Ettore Diana e Andrea Virla.
Immagini della famiglia dei boleti illustrano mesi e prima copertina di “Su Calendariu 2018”; la seconda è affidata a un’istantanea della festa sarda “Sa Die de sa Sardigna 2017” a Nuraghe Chervu.
All’interno di “Su Calendariu 2018”, oltre le principali ricorrenze cristiane cattoliche ed ortodosse curate da Gianni Cilloco, sono segnati capodanno e momenti significativi del calendario giudaico, islamico, induista, buddista, di quello cinese e iraniano, corredati dai rispettivi simboli. I giorni delle feste settimanali di Cristiani, Islamici ed Ebrei sono stampati nei rispettivi colori: rosso, verde e celeste.
In capo ad ogni mese sono riportati i principali avvenimenti della storia del Popolo sardo, frutto della ricerca storica di Alessandro Sanna, tradotte in Limba da Battista Saiu e da Biagio Picciau. Stampato dalla Tipolitografia Botalla, di Gaglianico, hanno curato il proofread Grazia Saiu e Roberto Perinu; consulenza informatica, Enrico Detoma; Pre-press, Creativa di Biella.
Da questa sera, “Su Calendariu 2018” sarà il dono per coloro che rinnovano o si iscrivono per la prima volta al Circolo Su Nuraghe.

Salvatorica Oppes

Nell’immagine: seconda copertina di “Su Calendariu 2018”, “Sa Die de sa Sardigna” a Nuraghe Chervu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *