“Caffè del Benessere” a Su Nuraghe con l’Associazione Anzitutto

infermiere di Su Nuraghe

Nella società che invecchia, il medico dell’anziano diventa figura sempre più centrale. Per questo, dal mese di ottobre, l’Ambulatorio Infermieristico Sardo “Emilia Cavallini”, su proposta del dott. Bernardino Debernardi propone i “Caffè del Benessere” organizzati con l’Associazione Anzitutto: incontri mensili con specialisti per stare bene. Prossimo appuntamento: giovedì 8 Novembre 2018 – ore 15:00, in via Galileo Galilei, 11, incontro con il dott. Carlo Peruselli, medico di cure palliative, che parlerà di: “Cosa cambia con la legge sul fine vita”. A seguire caffè e biscotti in compagnia.

Dopo la pausa estiva, l’Ambulatorio Infermieristico Sardo di via Costa di Riva, 12, diretto dal dott. Vincenzo Nardozza, ha riaperto i battenti al pubblico nei giorni di lunedì e giovedì, dalle ore 9:00 alle ore 11:00. Si effettuano piccole medicazioni, iniezioni, monitoraggio dei parametri vitali (pressione arteriosa, glicemia, controllo del colesterolo, iniezioni intramuscolari).
Con una semplice telefonata è possibile prenotare visite specialistiche gratuite, grazie alla generosità dei dottori Francesca Muzio (dermatologo), Antonio Battaglia (cardiologo), Elisabetta Scaruffi (psicologo) e Vincenzo Nardozza (neurologo).
Contatti, info e prenotazioni: 015-34638 (Su Nuraghe) – 328 5641560 (Maria Bosincu) – 330 3274852 (Gonaria Lostia).
Associazione ANZITUTTO: ass.anzitutto@gmail.com, +39 346 1856912.

Salvatorica Oppes

Nell’immagine: le infermiere di Su Nuraghe in un momento di pausa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.