“Caffè del benessere”, incontri con specialisti a Su Nuraghe

Biella, Su Nuraghe, partecipanti al primo Caffè del benessere

Giovedì scorso, il primo appuntamento con i ”Caffè del benessere” inaugura a Biella un nuovo ciclo di appuntamenti nella sede di Su Nuraghe, a cadenza mensile fino a gennaio 2019, con al centro la salute. Su proposta del medico geriatra dott. Bernardino Debernardi, i quattro incontri con specialisti per stare bene, nascono dalla collaborazione tra Associazione Anzitutto e Ambulatorio Infermieristico Sardo “Emilia Cavallini”. Prossimo appuntamento, giovedì 8 novembre, alle ore 15:00, nelle accoglienti sale di via Galileo Galilei, 11, il dott. Carlo Peruselli, medico di cure palliative, parlerà di: “cosa cambia con la legge sul fine vita”.
Entrata in vigore il 31 gennaio 2018, la Legge 22 dicembre 2017, n. 219 contiene “norme in materia di consenso informato a tutela del diritto alla vita, alla salute, alla dignità e all’autodeterminazione della persona e stabilisce che nessun trattamento sanitario può essere iniziato o proseguito se privo del consenso libero e informato della persona interessata, tranne che nei casi espressamente previsti dalla legge”. Nello stesso articolo 1, si afferma il diritto di ogni persona “di conoscere le proprie condizioni di salute e di essere informata in modo completo, aggiornato e a lei comprensibile riguardo alla diagnosi, alla prognosi, ai benefici e ai rischi degli accertamenti diagnostici e dei trattamenti sanitari indicati, nonché riguardo alle possibili alternative e alle conseguenze dell’eventuale rifiuto del trattamento sanitario e dell’accertamento diagnostico o della rinuncia ai medesimi”.
Al termine della conversazione, un caffè in modo informale con qualche dolcetto per star bene in compagnia.

Salvatorica Oppes

Nell’immagine: Biella, Su Nuraghe, partecipanti al primo Caffè del benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.