È morta a Biella Zaira Pistori di Iglesias

Zaira PistoriImprovvisamente è mancata all’affetto dei suoi cari Zaira Pistori di Iglesias, di 70 anni. Lascia nel dolore i figli Alessandro e Ivan, il fratello e le sorelle con le rispettive famiglie, nipoti, pronipoti, cugini, parenti ed amici tutti. I funerali avranno luogo in Biella Chiavazza, Sabato 3 febbraio, alle ore 10:00, partendo dalla Chiesa parrocchiale di San Quirico.
Il Santo Rosario sarà recitato in Biella Chiavazza, Venerdì 2 febbraio, alle ore 17:30, nella Chiesa parrocchiale di San Quirico. La cara salma sarà inumata nel cimitero di Biella Chiavazza.
Giunta a Biella nei primi anni Sessanta del Novecento, Zaira ha sempre lavorato prima in fabbrica a Pralungo Sant’Eurosia, poi a servizio “a fare ore”, presso le famiglie.
Ha lavorato fino all’ultimo istante per aiutare i figli oramai adulti ma con lavoro precario e occasionale.
Allegra, buona e disponibile con tutti, avrebbe dato il cuore per alleviare le altrui sofferenze. Rimasta vedova, ha sempre partecipato con assiduità alla vita associativa della grande famiglia di Su Nuraghe, estensione solidale e affettiva di quella naturale.
Con la sua scomparsa, le sere al Circolo saranno un po’ più vuote.

Battista Saiu

7 commenti

  1. Sincere condoglianze dal Presidente e dal direttivo territoriale del comitato Arci.
    Valter Clemente

  2. Dal circolo sardo quattro mori di Oulx mando le condoglianze a tutta la famiglia 😢
    Riposa in pace zaira 😘

    Il presidente del Circolo Sardo Quattro Mori
    Vincenzo Piras

  3. Porgiamo le nostre condoglianze sincere a tutta la famiglia, e al Circolo.

    La Presidente e tutto il direttivo
    Associazione Sarda Tellus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *