Messa di suffragio della Malpenga a san Grato di Pettinengo

descrizione

Originariamente prevista nella chiesetta della Malpenga, a causa dei danni provocati dalla caduta di numerosi alberi all’interno del parco della villa, la già annunciata Messa di suffragio per Giulia Lucia Gravellu, per i morti della Malpenga e per tutti coloro che sono mancati lontano dalla terra natia, verrà celebrata Domenica 11 novembre, a Pettinengo, alle ore 15:30, nella chiesa dei santi Grato ed Eusebio, in canton Gurgo.
Officiata da padre Leone Masnata, storico cappellano della Malpenga, il culto divino sarà decorato dalle “Voci di Su Nuraghe”, coordinate da Giacomo Canu e accompagnate da Roberto Perinu.
Vento, temporali e tempeste di questi giorni hanno colpito anche a Pettinengo, sollevando le coperture di rame poste sul frontone dell’oratorio di canton Gurgo. Il pronto intervento di Vigili del Fuoco e Amministrazione comunale ha messo in sicurezza le strade adiacenti e l’antico edificio ridonato alla comunità, grazie agli interventi di restauro realizzati dai Sardi di Biella in collaborazione con gli abitanti di Pettinengo.
Come un antico “refrigerium”, alla fine della messa verrà offerto un piccolo rinfresco con specialità locali e isolane.

Simmaco Cabiddu

Nell’immagine: Pettinengo, interventi sulla facciata della chiesa di canton Gurgo, dopo i recenti temporali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.