Montaldo di Mondovì aderisce all’iniziativa “Nuraghe Chervu” per ricordare i propri Caduti della Grande Guerra

pietra inviata a Biella dal Comune di Montaldo di Mondovì

L’inaugurazione dell’area monumentale si terrà a Biella il prossimo 4 novembre

Anche Montaldo di Mondovì ha raccolto l’invito pervenuto dal Prefetto di Biella di ricordare i Caduti della Prima Guerra Mondiale a completamento dell’area monumentale denominata “Nuraghe Chervu”, realizzata con pietre provenienti da diverse regioni d’Italia.
Ci è stato richiesto – spiegano dal municipio – di sposare tale iniziativa mediante l’invio di una pietra di riuso con inciso il nome del Comune e il numero dei nostri Caduti. Essa sarà poi collocata nell’area monumentale, la cui inaugurazione si terrà il prossimo 4 novembre. Vi parteciperanno amministratori e cittadini, a testimonianza dell’alto valore simbolico di questo progetto che vede protagonisti i Comuni del Piemonte e della Sardegna, anche e soprattutto in considerazione del forte legame esistente tra le due regioni“.
L’iniziativa è stata accreditata dalla presidenza del Consiglio dei Ministri e inserita nel programma ufficiale delle commemorazioni del centenario della Grande Guerra.

Alessandro Nidi

Fonte: targatocn.it

Nell’immagine: pietra inviata a Biella dal Comune di Montaldo di Mondovì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.