Su Nuraghe Calcio Biella 2° in classifica vince 2-1 su Ponderano

Su Nuraghe Calcio Biella, Ponderano

Nelle giornate precedenti le festività natalizie, presso il centro sportivo “Vittorio Pozzo” di Ponderano si è disputata la partita tra Su Nuraghe Calcio Biella, allenato da Luigi Trotta e la formazione del Ponderano, capitanata da Giovanni Mocci.
Partita molto attesa, con pubblico in tribuna ad assistere all’inusuale confronto su terreno di gioco tra atleti che nelle passate edizioni militavano in un’unica formazione sotto le insegne dei Quattro Mori.
Incontro serrato che ha visto primeggiare e pareggiare il Ponderano. Alla fine, i ragazzi con lo stemma della Sardegna sul cuore hanno avuto la meglio portando a casa la vittoria. Risultato 2-1 che ha permesso di riconquistare la seconda posizione nella classifica invernale dopo la cocente sconfitta, 2-4 col Belldent Croazia.
La partita, diretta con pacata professionalità dall’arbitro Fausto Bertinazzi, si è conclusa con un gol di misura, rendendo onore a tutti e premiando l’amicizia tra i giocatori.
Contrapposti sul terreno di gioco, pochi giorni dopo, gli atleti delle due squadre sono stati invitati nella sede di Su Nuraghe per trascorrere una serata in amicizia e lo scambio di auguri per l’imminente Natale. Tra commenti sulle azioni di gioco con reciproche critiche e apprezzamenti, venivano servite pizze fumanti fraternamente divise per gustare i diversi condimenti. Alternando la tavola al tavolo da gioco, con rapide partitine a biliardino, la serata si è conclusa ai tavoli da ping pong.
Il girone di andata del campionato si è concluso con Su Nuraghe Calcio Biella secondo in classifica a pari punti con Nottingham Forest, formazione con la quale dovrà confrontarsi nel recupero di partita rinviata a fine novembre per le avverse condizioni meteorologiche.

Efisangelo Calaresu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.