“Limba” e canto sardo, corsi di ballo e di filet, films e ambulatorio gratuito

Annullo filatelico

Annullo filatelico, circolare 145, ottobre 2012.

Con la ripresa autunnale e la regolare apertura del Circolo nei giorni di martedì, venerdì e sabato (dalle ore 21, alle ore 23), sono ripresi anche altri momenti di incontro tra cui quelli di “Limba” e canto sardo con le “Voci di Su Nuraghe” (lunedì dalle ore 21, alle 23); il Corso di Filet, (mercoledì, dalle ore 15, alle ore 17); il Corso di Balli continentali (venerdì dalle ore 21, alle 23), tenuto da due giovani soci, Francesca ed Alessandro. Inoltre, da lunedì 8 ottobre, l’Ambulatorio Infermieristico Sardo “Dott. Erminia Cavallini”, è aperto quotidianamente (dal lunedì al giovedì), impegnando dieci nostre socie volontarie, un servizio esteso all’intera comunità biellese. Fino al prossimo mese di dicembre, è stata rinnovata l’intesa con il Fondo Edo Tempia di Biella per la continuazione del servizio di Medicina Cardiovascolare con l’impiego di infermiere e volontari di Su Nuraghe.
In tutti i settori del nostro agire, la disponibilità disinteressata dei Soci è una peculiarità che, da sempre, rende grande la nostra Associazione, così come è stato per la recente preparazione della partecipatissima “pizza al Circolo”, piuttosto che il pranzo allestito a Pettinengo o le mille altre iniziative che da sempre contraddistinguono l’operare dei Sardi. A tutti, senza distinzione alcuna, il grazie riconoscente.
Nel mese di ottobre, durante l’importante appuntamento dell’Assemblea Generale Ordinaria Annuale dei Soci, la seconda dell’anno sociale, verrà presentata la relazione delle attività in corso nel 2012 e il pre-bilancio consuntivo 2012; verranno anche indicate le proposte delle attività 2013, con il relativo pre-bilancio di previsione 2013. I Soci potranno incrementare con altre ulteriori proposte di iniziative.
Di seguito un breve sunto delle principali attività di ottobre:
Domenica 14 ottobre, alle ore 17, su invito del Rettore don Paolo Santacaterina, al Santuario di San Giovanni d’Andorno, è stato possibile assistere alla Santa Messa cantata in sardo dalle “Voci di Su Nuraghe, un momento di incontro e di preghiera in “Limba”, in continuità di fede e cultura con le nostre radici.
Sabato 27 ottobre, ore 19,30, è in programma una Pizza al Circolo (info al Circolo, prenotazione fino ad esaurimento posti).
Domenica 28 ottobre, al Teatro Sociale Villani di Biella, su invito del Coro Monte Mucrone, giungerà da Oristano il Coro Polifonico Femminile “Sa Pintadera”, composto da 35 elementi provenienti da diverse parti della Sardegna, per partecipare all’ottavo Concorso nazionale di Cori Città di Biella.
Martedì 30 ottobre, ore 21, al Circolo, Mannigos de memoria, conversazioni in “Limba”.
Sabato 3 novembre, decima edizione di “Su Nuraghe in Musica”.
Sabato 10 novembre, ore 21, al Circolo, Su Nuraghe Film, Costanza Mura presenterà L’evidente armonia delle cose, per la regia di Elena Morando, messo a disposizione dall’ISRE di Nuoro (pieghevoli disponibili al Circolo).
Venerdì 16 novembre, ore 21, il prof. Roberto Perinu presenterà Pettine senza denti, libro di Eugenio Campus.
Sabato 24 novembre, su progetto con la Regione Autonoma della Sardegna, si terrà un convegno internazionale “La lingua dei Popoli” che affronterà il tema delle lingue ancestrali; domenica 25 novembre, cerimonia a Nuraghe Chervu, con messa a dimora di una pianta per ogni bambino nato dopo dal 2008 all’interno della nostra Comunità.
Invito a segnalare la disponibilità a partecipare alla cerimonia con i figli in modo da far arrivare per tempo le piante dai vivai del Corpo Forestale.

Battista Saiu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.