Rinviata l’apertura del Circolo Su Nuraghe, confermate visite specialistiche dell’Ambulatorio infermieristico sardo di Biella

insegna su nuraghe biellaAccogliendo le indicazioni contenute nell’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (18 ottobre 2020), contrariamente alle aspettative, viene rinviata l’apertura della sede del Circolo Culturale Sardo Su Nuraghe di Biella, annunciata per le ore 21 di martedì 20 ottobre 2020. Viene altresì rinviata ancora – ad altra data, comunque successiva al 13 novembre – l’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci.
Rinviato anche l’inizio della stagione sportiva 2020-2021, organizzata dal Settore Ricreativo ASC, (Attività Sportive Confederate), Comitato Provinciale di Biella, Ente di promozione sportiva riconosciuto dal C.O.N.I. (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), alla quale partecipa la formazione giovanile “Su Nuraghe Calcio Biella”, in campo con le insegne della Sardegna sul cuore.
Invece, restano confermate le visite specialistiche dermatologiche gratuite offerte all’intera cittadinanza, grazie alla generosa disponibilità della dott.ssa Francesca Muzio e delle infermiere di Su Nuraghe, che prestano volontariamente il loro servizio.
Obbligatoria la prenotazione. Telefono 370 378 6929 (Maria).
Confermate anche le attività on-line, attraverso diverse piattaforme informatiche.

Battista Saiu

Riaprono la sede sociale di Su Nuraghe e l’Ambulatorio infermieristico sardo di Biella

arazzo insegna di Su Nuraghe

Martedì 20 ottobre 2020, alle ore 21:00, riapre la sede del Circolo Culturale Sardo di Biella.
A seguito dell’allarme sanitario che ha interessato il Paese, anche le sale di Su Nuraghe erano state chiuse in ottemperanza alle disposizioni emanate dal governo centrale e da quello periferico.
Al susseguirsi altalenante di dati sulla diffusione dei contagi, il Consiglio del Circolo sardo, nella riunione del mese di ottobre, ha predisposto gli interventi di sanificazione dei locali al fine di garantire l’incolumità degli Associati, riavviando al contempo alcune attività minime in presenza, adempiendo così agli obblighi di legge sulla emergenza sanitaria e a quelli che regolano le Associazioni di Promozione Sociale.Continua a leggere →

“Su Nuraghe Calcio Biella” e “C’è pizza per te” inaugurano il Torneo provinciale Amatori calcio a 7 – open 2020-2021

Su Nuraghe Calcio Biella e Life

Saranno i giovani di Su Nuraghe Calcio Biella ad inaugurare la stagione sportiva 2020-2021 organizzata dal Settore Ricreativo ASC, (Attività Sportive Confederate), Comitato Provinciale di Biella, Ente di promozione sportiva riconosciuto dal C.O.N.I. (Comitato Olimpico Nazionale Italiano).
Nel pieno rispetto delle linee guida del protocollo covid-19, l’ingresso agli impianti è riservato solo ai tesserati inseriti nella distinta di gara, previa misurazione della temperatura corporea, che deve essere inferiore a 37,5° centigradi, con registro delle presenze da consegnare sia al Comitato sia al gestore del campo. Sempre obbligatorio l’uso della mascherina in panchina, rispettando le distanze di sicurezza ed evitando assembramenti a fine gara anche negli spogliatoi e nelle docce.Continua a leggere →

Poesia nel presente: “Santa Sede”, di Tore Spanu per Su Nuraghe di Biella

Aidomaggiore, Nuraghe Sa Jua

Nel tempo presente, la poesia continua a parlare una verità dell’uomo e del mondo, derivante dalla sua naturale funzione morale connessa con l’essere nella storia. A volte scandalosa, perché non allineata con i potenti di turno: libera appunto perché poesia.
Al pari delle sentenze sapienziali, la poesia assume il ruolo di comunicazione sociale e di impegno civile. Questo vale, soprattutto oggi, per la poesia sarda che, nella sua millenaria storia, ha subito il bavaglio durante la dittatura che ha segnato il Novecento italiano, con le gare poetiche censurate sul palco e vietate sulle pubbliche piazze.
Elementi di libertà ben presenti nel sonetto “Santa Sede”, che Tore Spanu di Pozzomaggiore ha composto per il Laboratorio Linguistico “Eya, emmo, sì: là dove il sì suona, s’emmo e s’eya cantant”, per imparare a leggere e scrivere in lingua materna contemporanea.Continua a leggere →

Alpini di Mottalciata e “Farinei”: tücc’ün a tavola con polenta e cinghiale

Mottalciata, Alpini davanti alla loro sede

Sabato 31 ottobre 2020 cinghiale con polenta e dolcetto di Halloween solo da asporto – ore 18:30/20:00, distribuzione in via Moricco, 4, sede degli Alpini di Mottalciata.

Il permanere delle restrizioni dovute all’altalenante numero di dati relativi alla quotidiana rilevazione dei contagi da coronavirus stimola alcune associazioni che operano nel nostro territorio a una rimodulazione delle attività sociali per sostenere la comunità in cui sono inserite. Tra queste, il Gruppo Alpini di Mottalciata che, in mirabile sinergia con i “Farinei del BBQ”, ha messo in calendario appuntamenti mensili con preparazione e distribuzione di specialità culinarie della tradizione sarda e piemontese. A tavola, si sa, si condivide il pane, tessendo e consolidando rapporti sociali e di fratellanza attraverso il cibo. Al successo delle due precedenti grigliate di terra e di mare, segue ora la proposta di cinghiale con polenta, arricchito da un “dolcetto di Halloween”.Continua a leggere →