Lingua sarda in poesia tra sacralità, musica e danza

uraghe Orolio o Madrone in comune di Silanus

Martedì 29 settembre 2020, alle 21:00 ora italiana, ore 16:00 dall’altra parte dell’oceano – Appuntamento linguistico intercontinentale tra Biella e La Plata (Argentina)

Scritta in endecasillabi alternati a versi settenari, la poesia “Tres passos/tre passi”, opera di Nicola Loi di Ortueri (Nuoro), è stata appositamente composta per il Laboratorio Linguistico “Eya, emmo, sì: là dove il sì suona, s’emmo e s’eya cantant”, per imparare a leggere e scrivere in lingua materna contemporanea.
Verrà presentata martedì 29 settembre in collegamento transoceanico tra Su Nuraghe di Biella e il Circolo Sardo Antonio Segni di La Plata (Argentina).Continua a leggere →

Ilio Burruni, pittore sardo nel concorso per bambini “Copiami a modo tuo”

Ilio Burruni

È stata prorogata a giovedì 24 settembre la data di consegna delle opere partecipanti a “Copiami a modo tuo”, concorso a premi per bambini della Quarta elementare (anno scolastico 2019-2020) dedicato alla copia e all’interpretazione di un autoritratto dell’artista Ilio Burruni (Ghilarza (Oristano) 1917 – Bioglio (Biella) 2016).
L’iniziativa nasce dal desiderio di supplire al rinvio, causato dall’emergenza sanitaria, della Mostra che avrebbe dovuto essere allestita ad Alghero presso il Museo ”Casa Manno”. Si prefigge, pertanto, lo stesso obiettivo, quello di ricordare il maestro sardo, avvicinando i bambini alla pittura e al disegno, discipline talvolta non abbastanza valorizzate nella scuola, sebbene presenti nei programmi ministeriali.Continua a leggere →

Storie di abbandono, riscatto sociale, amore ed emigrazione

La famiglia Anice

Venerdì 11 settembre 2020 alle 21, a Frossasco (TO), Sala conferenze del Museo regionale dell’emigrazione dei Piemontesi nel mondo – Presentazione del libro “Ero di nessuno” di Giuseppe Anice. Intervengono: Davide Rosso, Carlotta Colombatto, Pietro Clemente e Riccardo Pozzo. Iniziativa sostenuta anche dagli ecomusei, afferenti alla Rete Museale Biellese, che trattano il tema dell’emigrazione: il Centro per la Documentazione sull’Emigrazione “Gian Paolo Chiorino” di Donato e il Museo delle Migrazioni, Cammini e Storie di Popoli di Pettinengo.Continua a leggere →

Albizzate non dimentica, consegnata a Biella pietra della memoria

Eliana Brusa, Emanuela Bettega, Mauro Magistrali, Raffaella Penna

Giovedì 3 settembre 2020 è stata consegnata a Biella la “pietra del ricordo” con inciso il nome di Albizzate e la cifra 18, corrispondente al numero dei Caduti albizzatesi durante il Primo conflitto mondiale.
Ad accogliere la delegazione, appositamente arrivata dalla provincia di Varese, l’architetto Raffaella Penna, dell’assessorato Parchi e Giardini dell’amministrazione guidata dal sindaco Claudio Corradino, e Battista Saiu, presidente del Circolo Su Nuraghe di Biella.Continua a leggere →